Categoria: 

EUROPEI DI WINTER TRIATHLON 2013 - TARTU (EST)

Sottotitolo: 
Assegnati i titoli individuali sulla distanza di 7,2km Run, 14,4 km Bike e 10,8 km Ski

Redazione
26/1/2013
Tags: 
risultati
campionati
europei
winter
triathlon
2013
tartu
estonia

Quattro gli azzurri in gara convocati dal C.T. Bethaz:  Neuhen Truc, Trisport.it (Junior)  Ilaria Titone, Acquatica Torino (U-23) Daniel Antonioli del C.S.Esercito e  Alberto Comazzi del Fresian Team (Elite)...

Nella gara Junior, disputata su distanze ridotte (3,6 / 9,6 / 5,4 km), buona la prestazione del giovanissimo Truc giunto quarto dopo aver combattuto con i fortissimi junior russi che hanno occupato i primi tre gradini del podio.

Poco dopo ci pensa però Ilaria Titone a togliere l’amaro in bocca conquistando il bronzo nella categoria U-23. La supremazia russa si ripete sui due gradini più alti del podio.

Alle ore 14.00 è la volta degli uomini Elite. Nella frazione podistica è il norvegese Monsen  a dettare il ritmo, a breve distanza segue un terzetto russo, quindi Antonioli non in forma smagliante dopo l’influenza di settimana scorsa, più attardato Comazzi.

 

 

I russi Andreev e Kuzmin prendono il largo nella frazione ciclistica, mentre dietro uno scatenato Jurkovic (SVK) recupera portandosi ai piedi del podio. Anche Comazzi è autore di un ottima rimonta presentandosi assieme al compagno di squadra all’ingresso dell’ultima zona cambio in sesta posizione.

Sugli sci stretti il campione mondiale Andreev fa valere la sua supremazia distaccando il connazionale Kuzmin. Si parla russo anche in terza e quarta posizione grazie a Bregeda e Kirilov. Antonioli cerca di limitare i danni e  chiude quinto facendo però registrare il secondo tempo parziale sugli sci lasciando i giochi aperti in vista delle prossime gare. Comazzi viene penalizzato con 15” di sosta al penality box per un infrazione in zona cambio e chiude la gara con un convincente ottavo posto.

Nella gara Elite femminile è satata battaglia a tre tra le norvegesi Løvset e Sveum  e la campionessa mondiale in carica, la ceca Herbenova.  Questa volta è satata  Borghild Løvset  a conquistare il titolo, seconda la ceca quindi l’altra norvegese.

Il prossimo appuntamento internazionale per gli azzurri e gli appassionati sella triplice invernale sarà proprio in Italia, in quel di Cogne dal 22 al 24 Febbraio per i Campionati Mondiali.

Aggiungi un commento