Categoria: 

ULTRAIBERICUS TRAIL 2012 - VICENZA (VI)

Sottotitolo: 
Da percorrere vi erano 65 km e 2.500 m D+ con partenza e arrivo da Vicenza.

Maurizio Torri
19/3/2012
Tags: 
ultraibericus
trail
vicenza
risultati
foto
classifiche
2012

Il ligure Lorenzo Trincheri e la lecchese Giovanna Cavalli vanno a segno nella seconda edizione della kermesse vicentina

Lorenzo Trincheri ha letteralmente dominato la corsa, mettendo in  fila i 550 partenti di questo trail che alla sua seconda edizione ha riscosso commenti favorevoli e i plausi di tutti concorrenti: gara filante e ondulata con ben 5 ristori distribuiti lungo il percorso. Ristori poi tornati utili visto le temperature non certo invernali.

 

 

GARA UOMINI:

Al punto di rilevamento cronometrico del 20°, Lorenzo Trincheri registrava un vantaggio di 3’30’’ su Silvano Fedel e Roberto Rondoni. In quarta posizione seguiva Sergio Vallosio con un distacco di 5’40’’. Il gap sul primo inseguitore è calato di poco al 35° km (2’30’’ su Silvano Fedel), ma cambiava la terza piazza con l'austriaco Thomas Bosnjak in netta e costante rimonta.

Dopo il ritiro a pochi km dall’arrivo dei due pretendenti al podio, Silvano Fedel e Thomas Bosnjak, Lorenzo Trincheri transitava con un vantaggio di 28’ su Stefano Ruzza e di 37’ su Filippo dal Maso. All’arrivo, dopo 65 km di corsa, il portacolori del Team Salomon Carnifast si è quindi confermato sul gradino più alto Ultrabericus Trail con il tempo finale di 5h32’59. Seguono Stefano Ruzza (ATL San Marco in 6h09’26’’ e Filippo dal Maso del Puro Sport Team in 6h20’06’’.

 

Al via anche alcuni atleti del Team Valtellina, il sodalizio sponsorizzato da SdM: Un Mirco Rosina in grande spolvero si è piazzato ottavo assoluto con finish time di 6h40', staccati di una decina di minuti la coppia Bongio Fabio e Bongio Sergio con 6h49' in decima posizione. A seguire troviamo Manenti Mauro (lo specialista ) e Saverio Monti (il giovane)  a 6h 50' in dodicesima.

 

 

GARA DONNE:

Complice un tracciato veloce e decisamente corribile, la lecchese Giovanna Cavalli è riuscita a tagliare per prima il traguardo con la canotta del Runner Bergamo fermando il cronometro sul tempo di 7h02’59”. Alle sue spalle l’argento di giornata è andato a Simonetta Gadler del Triathlon Trentino che ha concluso la sua prova in 7h13’54”. Bronzo per un’altra veterana delle lunghe distanze, Giuliana Arrigoni del Tecnica Trailrunning Team Italia, che ha fermato il crono sul tempo di 7h23’50”

 

 

QUI SOTTO TROVI I PIAZZAMENTI DEI MIGLIORI UOMINI & DELLE MIGLIORI DONNE!!!

 

Commenti

Super gara anche dei valtellinesi... 4 atleti nei primi 15 !!!

Aggiungi un commento