ULTRA-TRAIL® VIA DEGLI DEI 2017 - FIESOLE (FI)

ULTRA-TRAIL® VIA DEGLI DEI 2017 - FIESOLE (FI) - C'è la griffe di Alexander Rabensteiner

ULTRA-TRAIL® VIA DEGLI DEI 2017 - FIESOLE (FI)

C'è la griffe di Alexander Rabensteiner

06/06/2017 - Scritto da: Redazione - letto 167 volte

Un caldo torrido ha aumentato l’impegno degli atleti in gara e del team organizzativo....

Percorso impegnativo di  centoventotto chilometri distribuiti  su un dislivello positivo di oltre cinquemila metri con l’aggiunta di gradi di calore extra large  , ha costretto i partecipanti a dare fondo alle   riserve fisiche e un aumento di lavoro per gli organizzatori della prima edizione dell’ULTRA-TRAIL® VIA DEGLI DEI.

Corsa in ambiente naturale per il sessanta cinque per cento percorre la “Flaminia Militare”, antica strada romana riportata alla luce dopo duemila anni da CESARE AGOSTINI e FRANCO SANTI, appassionati di storia e archeologia, organizzata dall’Associazione Sportiva Dilettantistica ULTRA TRAIL VIA DEGLI DEI , prova valida per il “Gran Prix IUTA 2017 di Ultra Trail”, gara certificata ITRA e qualificante per il circuito internazionale UTMB®. .

In veste di starter ANNA RAVONI, Sindaco di Fiesole, che  a Bologna alle 22:00 di venerdì 2 giugno  ha abbassato la bandierina di partenza della Ultra Trail emiliana e toscana , terminata per l’ultimo dei centosessantasei uomini e ventuno donne alle prime luci dell’alba di domenica 4 giugno u.s. nel cuore del teatro romano di Fiesole.

Primo sulla linea del traguardo in 14 ore 41 minuti e 52 secondi ALEXANDER  RABENSTEINER, atleta del team Skinfit/Hoka . “ È stata un'esperienza incredibile, il percorso è unico ed emozionante. Nell'ultimo tratto ho consolidato il mio vantaggio e diminuito il ritmo di corsa”.

Seconda posizione ex equo per ROBERTO BRIGO,  Atletica Riviera del Brenta, MARCO BONFANTE , Associazione G.P. Avis Pol. Malavicina, in 16 ore 22 minuti e 52 secondi . "Roberto mi ha sostenuto per tutto il tracciato - spiega Bonfante - all'ottantesimo chilometro ero in crisi, lui mi ha incoraggiato, mi è stato vicino come un angelo custode fino al traguardo”.

Dopo aver terminato la gara ha atteso l’arrivo di GIULIA VINCO, compagna di società e nella vita , vincitrice della prova femminile con il tempo di 17 ore 13 minuti e 25 secondi e settima assoluta nella classifica generale. "Il sorriso che mi ha accompagnato per tutta la gara lo devo all'amore che provo per tutto quello che faccio e per questo sport che condivido con Marco – afferma -  Mi sostiene, crede in me . E’ stato lui ad iscrivermi al’ ULTRA-TRAIL® VIA DEGLI DEI, gara straordinaria e stupenda. Sapevo che mi avrebbe aspettato e questo mi ha dato ancora più energia e voglia di sorridere . La gara è molto impegnativa, arrivare prima  è una grandissima emozione. Vorrei trasformare questa vittoria in un messaggio  : credere in se stessi perché i risultati arrivano se ci si mette il cuore”.

Seconda classificata MOIRA GUERINI, Team Tornado, 17 ore 41 primi e 24 secondi davanti a NICOLE LASAGNA , 21 ore 34 minuti e 53 secondi.

A fianco del comitato organizzatore  Acquadêla, Circolo LEGAMBIENTE SettaSamoggiaReno di Bologna e LEGAMBIENTE Alto Mugello di Firenzuola, Consulta dello Sport di San Benedetto Val di Sambro, Polisportiva “Fratellanza popolare” Valle del Mugnone di Fiesole,  le Pro Loco di Fiesole, Monzuno, San Benedetto Val di Sambro, Sasso Marconi, San Piero a Sieve, Vaglia., CAI (Club Alpino Italiano) di Firenze, Soccorso Alpino dell’Emilia-Romagna, MTB LA RUPE di Sasso Marconi, il gruppo di volontari di Castiglione dei Pepoli specialisti nell’organizzazione di corse in montagna.


Aggiungi un commento

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.