SEI COMUNI PRESOLANA TRAIL 2017 - CASTIONE DELLA PRESOLANA (BG)

SEI COMUNI PRESOLANA TRAIL 2017 - CASTIONE DELLA PRESOLANA (BG) - Matteo Bossetti e Fabiana Rapezzi firmano la Sei Comuni Presolana Trail...

SEI COMUNI PRESOLANA TRAIL 2017 - CASTIONE DELLA PRESOLANA (BG)

Matteo Bossetti e Fabiana Rapezzi firmano la Sei Comuni Presolana Trail...

08/10/2017 - Scritto da: Redazione - letto 977 volte

217 gli atleti in classifica, un record per l’evento organizzato dalla Fly-Up Sport di Mario Poletti. CLASSIFICHE ON LINE!!

All’ombra della Presolana, con la regina delle Orobie che luccicava nella limpida giornata autunnale, si è disputata l’edizione numero tre di una gara nata per valorizzare il territorio seriano, le sue bellezze culturali, paesaggistiche e naturalistiche. Il Sei Comuni Presolana Trail infatti ha portato gli atleti su un percorso non troppo impegnativo attraverso i paesi di Castione, Fino del Monte, Rovetta, Cerete, Songavazzo e Onore. 

Il più veloce sul tracciato di 24 km e 800 m di dislivello positivo è stato il bergamasco di Parre Matteo Bossetti. Nei primi chilometri non ha voluto forzare, restando (relativamente) lontano dal gruppetto di testa. A Cerete Basso però la situazione era già completamente cambiata, con Bossetti e Bazzana al comando e quest’ultimo che allungava restando da solo davanti alla corsa. Nella discesa in zona Falecchio Bossetti ha raggiunto il battistrada e i due hanno proseguito appaiati. La prova si è decisa in Val di Tede con l’accelerazione di Bossetti alla quale Bazzana non è riuscito a rispondere.

 

 

Matteo Bossetti (team Scais 3038) ha quindi continuato la cavalcata solitaria fino al traguardo, risultando vincitore in 1h44’45”. Il camoscio di Cene Fabio Bazzana (Karpos La Sportiva) ha concluso la prova in seconda posizione fermando le lancette su 1h46’59”, davanti ad Elia Balestra (Atletica Valle Brembana) che chiudendo in 1h48’39” è salito sul terzo gradino del podio. Medaglia di legno al collo del vincitore dello scorso anno, Clemente Belingheri (Valetudo), che ha preceduto di un paio di secondi il giovane talentuoso Mattia Tanara (Scott Italia). Nei migliori dieci figurano anche Luca Rota, Roberto Pozzoli, Angelo Busi, Mauro Previtali e Manuel Carrara. Special guest del 6CPT il gigante Oliviero Bosatelli (Erock Team – ambassador Scott) che ha terminato in 12esima posizione assoluta.

 

 

Tra le fila femminili è stata Fabiana Rapezzi a dominare la gara, inseguita ‘a vista’ da Maria Eugenia Rossi che però non è mai riuscita ad avvicinarsi. Fabiana Rapezzi (Osa Valmadrera) si è aggiudicata la prova con il tempo finale di 2h12’41”. Alle sue spalle una tenace Maria Eugenia Rossi (Fò di Pe), argento in 2h15’34”, e la portacolori dell’Erock team Milena Pirola, terza in 2h18’26”. Nella top five in rosa Paola Pezzoli e Tiziana Bianchini.

«È stato un grande successo – ha dichiarato il deus ex machina Mario Poletti, recordman delle Orobie e presidente di Fly-Up -, per la prima volta il sole splendeva sulla gara, dopo due anni in cui abbiamo trovato la pioggia. Castione della Presolana ha ospitato l’evento, una location bellissima al cospetto della Presolana. I miei ringraziamenti vanno agli atleti, ai volontari e agli sponsor. I sei comuni hanno dimostrato grande coesione e collaborazione, per un evento che ha portato sul territorio una grossa percentuale di runner provenienti da fuori provincia (Lombardia e oltre) che hanno potuto conoscere e apprezzare i nostri luoghi da vivere – anche sportivamente – tutto l’anno».

 

CLICCA QUI PER LE CLASSIFICHE!!

 


Aggiungi un commento

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.