Categoria: 

PICO EVENT 2018 - STROZZA (BG)

Sottotitolo: 
Ennesimo exploit di Cristian Minoggio. CLASSIFICHE ON LINE!!

25/11/2018
Tags: 
pico trail classifiche
strozza
bergamo
trail running
valetudo serim

Al femminile la lunga è dominata da Patrizia Pensa. Oltre 400 runner ai nastri di partenza in Valle Imagna....

Ha chiuso la stagione in bellezza il cannobino Cristian Minoggio, mettendo la firma sulla gara valdimagnina targata Valetudo Serim. Minoggio ha guadagnato la testa della corsa sull’ultima salita, staccando definitivamente il fino ad allora battistrada Danilo Brambilla. Un garone quello di Minoggio, che, nonostante il terreno particolarmente fangoso, è riuscito a migliorarsi rispetto allo scorso anno di ben 5’12” sul percorso di 30 km: 3h08’01” il tempo che gli è valso la vittoria. Brambilla (Falchi Lecco) è arrivato secondo, con il finish time di 3h21’46”, resistendo per un soffio alla sopravanzata di Clemente Belingheri (Valetudo Serim), terzo assoluto in 3h22’06”. Fabio turbo Bonfanti è quarto in 3h28’51”. Nella top ten Giambattista Micheli, Ivan Schiavetti, Maurizio Merlini, Fabio Benvenuti, Paolo Milani e Mirko Cornali.

 

In ambito femminile ha dettato legge Patrizia Pensa (Pol. Besanese) stoppando le lancette su 4h18’52”. A farle compagnia sul podio l’aquila Valetudo Serim Giuliana Arrigoni, seconda in 4h32’07”. Entrambe hanno un glorioso curriculum da protagoniste del Tor des Géants. La terza posizione è appannaggio di Sara Lavino Zona dell’Unione Giovane Biella che ha tagliato il traguardo al campo sportivo di Strozza in 4h36’59”. Ai piedi del podio un’altra ultra distance woman, la Valetudo Serim Marina Plavan.

 

 

 

 

Serim Trail 15 km

 

Il lecchese Paolo Bonanomi è stato il più veloce sui 15 km del Serim Trail, gara con un dislivello positivo di 800 metri e gpm tra il monte Linzone e la Roncola Alta circa a quota 1000 m slm. L’alfiere dei Falchi Lecco ha chiuso in 1h18’26”. In seconda posizione si è piazzato il suo compagno di squadra Lorenzo Beltrami con il tempo di 1h18’52”. Sul terzo gradino del podio è salito l’asso della Valetudo Serim Paolo Poli, finisher in 1h19’05”. Nei migliori dieci Mirko Bertolini, Elia Balestra, Luca Arrigoni, Lorenzo Rota Martir classe 2001, Ivan Angiolini, Claudio Tagliaferri, Mauro Toniolo.

 

Lecchesi sugli scudi anche al femminile, con la vittoria di Sara Rapezzi del team Osa Valmadrera, che ha portato a termine la corta in 1h37’29”. La capolista delle Skyrunner Italy Series Cecilia Pedroni ha agguantato la medaglia di bronzo in 1h39’40". Lara Birolini dell’Erock Team si è ritagliata un buon terzo posto in 1h44’44”. La ex ciclista professionista Anna Gusmini della Recastello Radici Group è giunta ai piedi del podio. Nelle prime dieci Federica Ardizzoia, Elena Calio, Francesca Bianchi, Lucia Colciago, Alice Colonetti e Isabella Labonia.

 

 

Clicca qui per le classifiche!!!

 

Aggiungi un commento