Categoria: 

LA CORSA IN NATURA SOGNA LE OLIMPIADI....

Sottotitolo: 
L'obiettivo Parigi 2024 è tutt'altro che utopia....

5/12/2018
Tags: 
trailrunning olimpiadi
parigi 2024
corsa in montagna

Mentre lo scialpinismo è rimasto fermo al palo, la corsa in natura sogna i cinque cerchi… e non è utopia.

A parlarne è l’Equipe in un articolo pubblicato ieri sera. A Parigi 2024, potrebbe venire proposta la corsa in natura come sport olimpico. Forti dell’essere sotto il “cappello”  IAAF, che da sempre è federazione olimpica, corsa in montagna e trail hanno le carte in regola per giocare al meglio le loro carte.

 

Una cosa è certa, queste due discipline, già quest’estate alla Trans d’Havet proveranno a fondersi in una prova di campionato italiano che per la prima volta diventerà un appuntamento unico sia per chi predilige le performance sul breve, sia per gli amanti delle long distance.

 

E mentre lo scialpinismo ha visto sfumare la possibilità di entrare nella turnata cinese, la corsa in natura ha buone chance di sognare un futuro olimpico….  

Aggiungi un commento