DOLOMITI BEER TRAIL 2017 - PEDAVENA (BL)

DOLOMITI BEER TRAIL 2017 - PEDAVENA (BL) - Luca Carrara e Simonetta Gadler vincono la prima edizione del Dolomiti Beer Trail....

DOLOMITI BEER TRAIL 2017 - PEDAVENA (BL)

Luca Carrara e Simonetta Gadler vincono la prima edizione del Dolomiti Beer Trail....

15/04/2017 - Scritto da: Redazione - letto 358 volte

Luca Cagnati e Silvia Serafini dominano invece la 24 chilometri. Pioggia e grandine lungo il percorso, ma all’arrivo in Birreria Pedavena splende il sole...

Successo di ampio respiro per la prima edizione del Dolomiti Beer Trail, 700 trailer hanno affrontato le due gare sulle distanze di 45 e 24 chilometri lungo il territorio pedemontano del Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi toccando i sentieri di Pedavena, Fonzaso, Croce d’Aune, e Sovramonte.
Questa mattina dalla Birreria Pedavena a qualche chilometro da Feltre è partita la prima edizione del Dolomiti Beer Trail valida come della tappa d’apertura del Salomon Trail Tour 2017. Il dislivello positivo sul tracciato di 45 chilometri era di 2400 metri mentre il percorso più breve, 24 chilometri aveva un dislivello positivo di 1400 metri.
La pioggia e in alcuni momenti anche la grandine, hanno caratterizzato la parte centrale questa prima edizione, elementi atmosferici che hanno dato ancor più valore alla medaglia finisher che è stata messa al collo dei concorrenti.

 

Nella gara più lunga è stato Luca Carrara con il tempo di 3:48’17’’ a dominare davanti a Luca Miori e a Stefano Rinaldi. Carrara, dopo un avvio di gara relativamente tranquillo, corso controllando la cadenza di Stefano Rinaldi, il battistrada giunto sul Monte Avena ha continuato con un il suo ritmo staccando i suoi più diretti inseguitori.
Le posizioni per tutta la durata della gara non cambiano, Carrara transita al Passo Croce d’Aune con un buon margine, nella seconda parte di tracciato, quella che transitava nei pressi di Lamen, il battistrada continuava a correre in perfetta solitudine. Carrara, taglia il traguardo posto nel parco della Birreria Pedavena con il tempo di 3:48’17’’, Luca Miori è secondo con il tempo di 3:52’48’’, il podio è completato da Stefano Rinaldi con 3:54’02’’.
In campo femminile Simonetta Gadler vince con il tempo di 5:05’41’’, è la bellunese Angela De Poi a conquistare la seconda posizione con 3:26’ di ritardo, mentre in terza posizione si classifica Mara Lückert con il tempo di 5:13’00’’.

 

Nella gara più breve, quella di 24 chilometri è stato l’azzurro della corsa in montagna, Luca Cagnati a vincere davanti a Nicola Spada e Giampiero Barattin. Cagnati ha vinto con il tempo di 1:49’57’’, il secondo e il terzo hanno fermato il cronometro rispettivamente in 1:52’40’’ e 1:56’17’’.
Nella gara rosa Silvia Serafini con il tempo di 2:31’23’’ taglia il traguardo in prima posizione davanti a Vania Rizzà, 2:37’46’’ e a Giulia Marchesoni 2:40’30’’.
Per la buona riuscita della manifestazione il Comitato Organizzatore godeva della collaborazione con l’Associazione Sportiva Dilettantistica Giro delle Mura di Feltre, CSI Feltre e ha il patrocinio della Regione Veneto, della Provincia di Belluno, del Comune di Pedavena, del Comune di Feltre, del Comune di Sovramonte, del Comune di Fonzaso, della Comunità Montana Feltrina, e dell’Ente Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi.

 

Inoltre sono state molte le associazioni volontaristiche che hanno dato un prezioso aiuto, Vigili del Fuoco Permanenti e Volontari, Agisci Feltre, Associazione Feltrina Amici del Cuore, ASD Fonzaso, Ana Atletica Feltre, Enal Sport Villaga, Rugby Feltre, GrondaFlorex, Trail Sovramontino, La Goccia, La TrentaTrentina, Us Virtus Nemeggio, Radio Club Feltrino, e Pro Loco Pedavena.


Aggiungi un commento

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.