TEST SALOMON S LAB SENSE ULTRA 2017

TEST SALOMON S LAB SENSE ULTRA 2017 - Abbiamo testato per voi la scarpa Salomon studiata per gli atleti élite....

TEST SALOMON S LAB SENSE ULTRA 2017

Abbiamo testato per voi la scarpa Salomon studiata per gli atleti élite....

05/06/2017 - Scritto da: Maurizio Torri - letto 2122 volte

La S Lab Sense Ultra è il giusto mix tra sensibilità e protezione. L'abbiamo messa a dura prova per voi...

Le avete viste ai piedi di Davide Magnini nella salita da record al Trenta Passi Vertical di Marone, le avete cercate nei negozi specializzati. I top runner ne parlano un gran bene e i rumor le definiscono una delle scarpe cult della stagione estiva 2017. 

 

Con il nostro tester Paolo Bonanomi abbiamo quindi provato per voi le nuovissime Salomon S Lab Sense Ultra (Guarda le foto). Per metterle a dura prova abbiamo scelto un terreno severo e vario con single track, erba, ghiaia e roccia. Il Monte Barro, una delle vette simbolo di Lecco, ha fatto al caso nostro.

 

La scarpa da gara per medie lunghe distanze griffata Salomon ha risposto alla grande. Studiata con e per gli atleti élite, si è rivelata davvero il giusto mix tra sensibilità e protezione. La calzata è fasciante e confortevole. La leggerezza in salita è bilanciata da un ottimo grip in discesa. Che dire... Promossa a Pieni Voti!!

 

 

 

 

 

Scheda tecnica S Lab Sense Ultra:

 

Scarpa per il trail running ultra distance.  La soluzione perfetta tra sensibilità e protezione. Massima tenuta del piede, ammortizzazione e trazione superiore.
Tomaia: Quick drying breathable mesh + Sensifit™ + EndoFit™.
Allacciatura: Quicklace® + taschino.
Chassis: Profeel Film
Intersuola: Dual Density Compressed EVA • EnergyCell + • Ortholite® Molded
Suola: Premium Wet Traction Contagrip® • OS Tendon
Misure: 3,5 – 12,5
Peso: 275 g- UK 8.5
Drop: 9 mm 
Prezzo: €185.00

 


Aggiungi un commento

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.