Categoria: 

RESEGUP 2018 - LECCO (LC)

Sottotitolo: 
Alla presentazione i gemelli Dematteis con il video del record al Monviso...

24/2/2018
Tags: 
RESEGUP 2018
presentazione stampa resegup
lecco
skyrunning
adidas terrex

Il primo marzo aprono le iscrizioni, sabato 2 giugno si corre. In palio 1200 pettorali...

I campioni di mountain running Bernard e Martin Dematteis ancora una volta guest star della prestigiosa kermesse griffata Adidas Terrex. Il primo marzo aprono le iscrizioni, sabato 2 giugno si corre. In palio 1200 pettorali
 
Formula vincente non si cambia, al massimo si migliora. Alla presenza di due guest star come i campioni di mountain running Martin e Bernard Dematteis, che ancora una volta hanno voluto associare il loro nome alla prestigiosa kermesse lecchese, venerdì sera un nutrito pubblico si è radunato presso la sala del Politecnico di Lecco per la ormai consueta presentazione stampa della ResegUp. Per loro un graditissimo omaggio, il video del record di ascesa al Monviso; una testimonianza davvero emozionante di una grande impresa sportiva.
 
Al tavolo dei relatori, i ragazzi del team 2Slow capitanati dal presidente Paolo Sala, hanno alzato il sipario su un’edizione ricca di novità. Tanto per cominciare le iscrizioni apriranno ufficialmente il primo di marzo alle ore 20, in palio 1200 pettorali. Inoltre, per gli atleti stranieri sono previsti slot aggiuntivi, anche in caso di sold-out! Per info scrivere a info@resegup.it
 

 

 

 

Proprio così, i corridori del cielo che ogni anno sgomitano per essere al via della bella sky lecchese griffata Adidas Terrex, quest’anno avranno 200 chance in più di salire in vetta al Resegone e vivere la ResegUp da protagonisti.
 
Come anticipato a dicembre, confermata è pure la nuova modalità di partenza a scaglioni da Piazza Garibaldi, proprio come nelle grandi maratone con top runner in testa e griglia di partenza studiata ad hoc in base ai tempi di percorrenza dichiarati dai singoli concorrenti. Presentato anche il pacco gara 2018: maglia Adidas griffata ResegUp e gadget a sorpresa tra cui la nota ResegApa firmata Birrificio DuLac.
 
Per il resto, medesimo format con i consueti 1800m di pura fatica e 24km da correre con il cuore in gola. Dal lungolago i corridori del cielo arriveranno in vetta al Resegone per poi intraprendere una funambolica discesa e puntare il traguardo dove ad attenderli vi sono due ali di folla.
 
 

Aggiungi un commento