MAGA SKYMARATHON 2017 - VAL SERINA (BG)

MAGA SKYMARATHON 2017 - VAL SERINA (BG) - La Maga prova unica di campionato italiano Csen Outdoor...

MAGA SKYMARATHON 2017 - VAL SERINA (BG)

La Maga prova unica di campionato italiano Csen Outdoor...

11/08/2017 - Scritto da: Redazione - letto 215 volte

Iscrizioni aperte per tutto il mese di agosto con un pacco gara che offre materiale tecnico e squisiti prodotti locali....

Le iscrizioni continuano a pervenire numerose per entrambe le gare e per assicurarsi il ricco pacco gara è meglio affrettarsi. Il traguardo del decennale verrà festeggiato portando sul percorso le telecamere di Icarus 2.0, trasmissione di Sky Sport, che manderanno in onda, nelle settimane successive, un servizio dedicato alla Maga.

Ma un altro riconoscimento è appena stato assegnato alla competizione orobica. La Maga Skymarathon infatti è stata riconosciuta prova unica di campionato italiano Csen Outdoor. I vincitori assoluti maschili e femminili vestiranno la canotta celebrativa del titolo tricolore. «La dedica di questo riconoscimento nazionale è per Darietto Busi, che amava la competizione bergamasca e non mancava mai sul traguardo di Serina» ha dichiarato Giorgio Pesenti, presidente regionale Csen.

Domenica 3 settembre sono previste due gare. La Maga Skymarathon (39 km e 3000 metri d+​ con partenza dal borgo di Zorzone​) è la corsa dedicata ai runner delle vette: autentica, su percorsi veramente montani dove la sapienza dello skyrunner esperto fa la differenza. Creste, passaggi su terreni diversi, un tracciato aereo e verticale sono i punti forti di questa gara. Nel 2016 si imposero Cristian Minoggio (Valetudo) in 4h48’05” ed Emanuela Brizio (Valetudo) in 5h56’22”.

 

 

Meno impegnativo e tecnico il percorso della Maga Skyrace (24 km e 1450 m d+), ma non per questo meno mozzafiato. Con partenza a quota 1600 metri sulle pendici del pizzo Arera, il tracciato si snoda nell’azzurro dei cieli orobici. La scorsa edizione d’esordio, che ha riscosso enorme successo, ha visto il trionfo di Adriano Ticozzelli (team Pasturo) in 2h28’42” e Daniela Rota in 3h03’36”. Per entrambe le prove lo start è fissato nel territorio di Oltre il Colle e l’arrivo, al termine di una discesa in picchiata, nel centro di Serina.

Dal 1 agosto fino alla fine del mese il costo d’iscrizione è di 40 euro per la Skyrace e 45 euro per la Skymarathon. Ultima chiamata l’1 e 2 settembre, quando ci si potrà iscrivere pagando la quota di 45 euro per la Skyrace e 50 euro per la Skymarathon. Si considerino sempre inclusi in queste cifre i 10 euro di cauzione del chip (che verranno restituiti).

 

 

Il pacco gara lascerà tutti soddisfatti: comprende una t-shirt tecnica con il nuovo logo coloratissimo che simboleggia le quattro cime Maga, prodotti biologici offerti da La finestra sul cielo, una pratica soft bottle da utilizzare per gli allenamenti in montagna e i trail, e un buono pasto valido per il pranzo da consumare in compagnia sul piazzale degli arrivi. C’è anche il premio finisher, uno squisito formaggio dei pascoli della Val Serina. Assistenza medica (sia sul traguardo che sul percorso), servizio doccia e deposito borse, navetta per il trasporto atleti da Serina alle sedi di partenza, massaggi e numerosi ristori situati sul percorso completano i servizi.

​hashtag di riferimento: #MagaSky​

Info e iscrizioni su www.magaskymarathon.it.


Aggiungi un commento

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.