Categoria: 

SELLARONDA SKIMARATHON 2017 - ARABBA (BZ)

Sottotitolo: 
Tadei Pivk & Filippo Barazzuol vincono il Sellaronda....

Maurizio Torri
24/3/2017
Tags: 
sellaronda skimarathon 2017
scialpinismo
arabba

Bagarre nella gara in rosa con Valmassoi - Kreuzer prime al traguardo per un soffio. FOTO & CLASSIFICHE ON LINE!!

Tadei Pivk e Filippo Barazzuol impongono la legge dei più forti. Seconda piazza per il Team Movement composto da Fabio Bazzana – Franco Collé, terzo posto per il duo Philip Götsch – Christian Hoffman.

Questo pazzo inverno e il rialzo termico degli ultimi giorni ha costretto il comitato organizzatore a una modifica dello storico percorso della Sellaronda Skimarathon, ma non è riuscito a rovinare la festa alla “regina della notturne”.

 

 

Dopo Mountain Attack e Monterosa, il giro del massiccio del Sella ha inchiodato davanti ai pc migliaia di appassionati. Anche quei puristi che sino a qualche stagione fa guardavano con sufficienza le discipline in pista.

Alle 18 puntuali i 1300 sellarondisti sono partiti da Arabba al via della 22ª edizione, suddivisi in 650 squadre, ad attenderli  la mitica scalata ai quattro passi dolomitici Pordoi, Sella, Gardena e Campolongo. Ad attenderli un dislivello positivo che, sulla carta era annunciato con 200 m in più rispetto all’originale e che quindi si avvicinava ai 2900m di ascesa.  Poi, saranno i satellitari degli atleti a quantificare effettivamente i cambiamenti a livello di dislivelli e sviluppo.

Se i pronostici davano favoriti le coppie Pivk – Barazzuol e Martina Valmassoi - Victoria Kreuzer, la lunghezza del percorso e i ritmi sostenuti hanno comunque contribuito a rimescolare le carte in tavola. Bagarre doveva essere e bagarre è stata. Specialmente sull'ultima erta quando un problema di materiale ha penalizzato il valdostano Franco Collé e permesso ai loro inseguitori di riaprire i giochi. Anche al femminile la frontale di Kreuzer che faceva le bizze ha rilanciato le chance di Dimitra Teocharis - Verena Krenslehner - Schmid.

 

Suspance quindi per la gara in rosa con Valmassoi/Kreuzer riescono a mantenere il distacco minimo di 12 secondi fino sulla linea del traguardo, firmando il successo nella 22ª del Sellaronda Skimarathon. Argento per Teocharis/Krenslehner-Schmid.Terze con un distacco di 11 minuti circa, le italiane Corinna Ghirardi e Tatiana Locatelli.

 

 

CLICCA QUI PER LE CLASSIFICHE!!

 

CLICCA QUI PER VEDERE LE FOTO!!!

Aggiungi un commento