Skialp mostra
TIMOGNO SKI RAID 2018 – SPIAZZI DI GROMO (BG)

Manca poco alla 4ª edizione….

06/02/2018
Skialp mostra
LA GRANDE COURSE SBARCA IN CINA

Missione “Marco Polo” l’avventura continua con una vera e propria gara…

05/02/2018
Skialp mostra
SKIALP 3 PRESOLANA 2018 - COLERE (BG)

Il Memorial Angelo Castelletti 2018 nel segno di un super William Boffelli...

04/02/2018

Trofeo Vanoni, domenica si corre

24/10/2008

I favori del pronostico sono ovviamente per il C.S. Forestale (che l’anno scorso ha stabilito il nuovo record a squadre) che schiera Emanuele Manzi (vincitore nel 2001 e 2003 a livello individuale), Marco Rinaldi e Lucio Fregona (vincitore 4 volte al Trofeo Vanoni). Ad insidiarli il terzetto della Gran Bretagna composto da Ian Holmes (miglior tempo in discesa lo scorso anno), Ricky Lightfoot e Nick Swinburne e la Francia che schiera Julien Rancon (miglior tempo al Trofeo Vanoni nel 2005), Manu Meyssat e Pascal Bertrand.

Maurizio Torri
Testo personalizzato:

Angelika Rainer, prima donna in libera su “Italia61”

23/10/2008

Per gli alpinisti il gruppo del Sella nelle Dolomiti offre un’ampia possibilità di vie, molte di queste considerate delle “conditio sine qua non” per i climber elite che si ritengono tali. In particolare c’è una scalata che attira e respinge una quantità industriale di alpinisti: la via “Italia61” sul Piz Ciavazes è attraente per la sua esposizione ma difficile da conquistare per i suoi passaggi esposti e al limite dell’umano.

Maurizio Torri
Testo personalizzato:

Intervista a Giorgio Pesenti, numero 1 del Valetudo

22/10/2008

Abbiamo incontrato in azienda Giorgio Pesenti, responsabile di Valetudo Skyrunning Italia, società pluri-premiata nel mondo delle corse in montagna e costantemente impegnata nel contribuire allo sviluppo del movimento stesso in Italia ed in campo internazionale. C’è stata così l’occasione di parlare di alcuni temi importanti legati a questo mondo, oltre che dei risultati del Team Valetudo.

Maurizio Torri
Testo personalizzato:

Conto alla rovescia per il Vanoni 2008

22/10/2008

Conto alla rovescia in casa CSI Morbegno per il 51° Trofeo Vanoni che si svolgerà sabato 25 e domenica 26 ottobre p.v. nella città del Bitto. Come sempre la rodata macchina organizzativa ha predisposto tutto al meglio: percorso, accoglienza, programma e pubblicità. “Ci aspettiamo complessivamente 700 atleti – spiega il vicepresidente Gianpietro Bottà – 150 staffette, che significano 450 atleti nella gara clou maschile, una cinquantina di donne e circa 250 giovani impegnati nel Minivanoni”. Numeri impegnativi, che richiedono una sapiente preparazione dell’evento:”Ormai ci siamo abituati – continua Bottà – da diversi anni abbiamo più di 100 staffette in gara.

Maurizio Torri
Testo personalizzato:

Esordio in Coppa del Mondo per la Sellaronda

22/10/2008

Quella della 15ª edizione sarà una Sellaronda Skimarathon… mondiale. L’originale scialpinistica in notturna, che attraversa i quattro Passi di Pordoi, Sella, Gardena e Campolongo, nel 2009 sarà inserita nel calendario di Coppa del Mondo a coppie, quale prima prova del prestigioso circuito (in tutto tre le gare in programma).
La storica data è quella di venerdì 6 marzo. Storica perché mai prima d’ora la federazione internazionale aveva previsto in calendario una gara in notturna, né tanto meno una prova che vede il proprio percorso svilupparsi sulle piste da sci alpino.

Maurizio Torri
Testo personalizzato:

De Gasperi "Super" alle Marmitte dei Giganti

20/10/2008

Chiavenna (So):

In una splendida giornata di sole si è svolto il 27° Trofeo Marmitte dei Giganti, gara nazionale di corsa in montagna a staffetta a tre maschile e individuale. La manifestazione, organizzata dal Gp Valchiavenna Liquigas con il patrocinio della Città di Chiavenna, della Comunità Montana della Valchiavenna, della Provincia di Sondrio e della Regione Lombardia, con la sponsorizzazione del Credito Valtellinese è vissuta tutta nel segno della Forestale di Roma.

Maurizio Torri
Testo personalizzato:

Sgambeda... il primo appuntamento nordico della stagione

19/10/2008

Livigno (SO)

– Da diverse stagioni gli amanti dell’agonismo all’aria aperta trovano a Livigno il “terreno” ideale con tre manifestazioni di carattere internazionale: d’estate la Pedaleda in mountain bike e la Stralivigno di corsa, poi d’inverno, poco prima che il Natale diventi l’unico protagonista, ecco che arriva la Sgambeda , la prima marathon di sci di fondo della stagione. Organizzate dalle associazioni sportive locali con il coordinamento dell’Apt Livigno, le tre competizioni rappresentano la proposta “Open Air” del piccolo Tibet, un circuito che premia tutti coloro che portano a termine le gare del trittico. E come tutte le classifiche esiste un vincitore che nel caso dell’edizione 2007 di Livigno Open Air è stato Bruno Carrara , il forte azzurro di sci di fondo.

Maurizio Torri
Testo personalizzato:

I mondiali Fiemme 2013 partono con il piede giusto

19/10/2008

La cadenza biennale dei campionati mondiali di sci ci porta rapidamente al 2009, col mese di febbraio che vede in calendario le discipline alpine e nordiche, rispettivamente in Val d’Isère (FRA) e a Liberec (CZE). La FIS in questi giorni ha effettuato la “final inspection” nelle due località, ovvero un’analisi dettagliata della situazione organizzativa a quattro mesi dal via.

Maurizio Torri
Testo personalizzato:

Tradizionale appuntamento di Santo Stefano a Fiera di Primiero

19/10/2008

Festeggiato il primo lustro di storia nel 2007, la Ski Sprint Primiero Energia torna anche quest’anno, confermata per il giorno di Santo Stefano, dunque per venerdì 26 dicembre, sempre organizzata dal collaudato team dell'Unione Sportiva Primiero San Martino. Un appuntamento ormai classico per gli specialisti delle sprint, che torneranno a Fiera di Primiero per il sesto anno consecutivo, con la gara che ha cambiato formula proprio l'anno scorso passando da team sprint a sprint individuale.

Maurizio Torri
Testo personalizzato:

Millegrobbe. Sabato 17 gennaio 30 km in classico, domenica 18 altrettanti in tecnica libera

17/10/2008

Siamo ormai in autunno e, messi da parte le biciclette e gli skiroll, gli sportivi amanti della fatica cominciano a concentrarsi sulla stagione invernale. Quella delle granfondo e degli sci stretti, che vivrà nuovamente uno dei momenti “clou” nel corso del terzo week-end del mese di gennaio. Protagoniste, ancora una volta, le nevi trentine dell’altopiano di Lavarone e del centro del fondo di Malga Millegrobbe, pronte ad ospitare la 28.a edizione di una delle classiche dell’inverno, la Gran Fondo Millegrobbe. L’appuntamento è per le giornate di sabato 17 e domenica 18 gennaio 2009, per una due giorni di gare con apertura affidata alla tecnica classica (novità del 2008 confermata anche per questa nuova edizione) e replica domenicale in tecnica libera.

Maurizio Torri
Testo personalizzato: