CAMPIONATO ITALIANO SPRINT 2016 - FELTRE (BL)

CAMPIONATO ITALIANO SPRINT 2016 - FELTRE (BL) - Omaggio Sportful all'ultima gara del gs Forestale....

CAMPIONATO ITALIANO SPRINT 2016 - FELTRE (BL)

Omaggio Sportful all'ultima gara del gs Forestale....

23/12/2016 - Scritto da: Redazione - letto 690 volte

Per i cultori bellunesi dello sci di fondo sarà questa un'occasione imperdibile per vedere, riuniti assieme, i grandi campioni del fondo di ieri, di oggi e di domani...

Il Campionato italiano sprint che, martedì 27 dicembre (inizio delle qualifiche ore 16,30), per la terza volta sarà ospitato a Feltre, riveste un'importanza significativa, non solo per gli aspetti sportivi diretti e collegati. Infatti, la competizione sarà anche l'ultimo atto sportivo ufficiale del Gs Forestale (la cui sede è ad Auronzo di Cadore) che, dopo 60 anni di storia, dal 1. gennaio verrà assorbito da quello dei Carabinieri, in ottemperanza ad una recente normativa che ha sciolto il Corpo Forestale dello Stato, assorbendolo in altri Corpi e Amministrazioni statali. Sulla pista di Pra del Moro si chiuderà, così, una parentesi luminosa e straordinariamente vincente negli sport invernali, in particolare nello sci di fondo, arricchita da medaglie olimpiche e mondiali e da coppe del mondo. E, per l'occasione, Sporful ha voluto prevedere una cerimonia, che si terrà prima delle finali tricolori, per ricordare ciò che è stato fatto sui campi di gara, imprese che escono dall'attualità per consegnarsi alla storia. «Si, come azienda abbiamo voluto celebrare il Cs Forestale, i cui atleti hanno reso grande lo sport italiano ed anche come azienda i fondisti gialloverdi hanno collaborato con noi da quando, negli anni Settanta, ci siamo dedicati all'abbigliamento per lo sci di fondo. E, quindi, è un piccolo segno di gratitudine, di stima e pure di amicizia quello che vogliamo fare», evidenzia Giordano Cremonese presidente di Manifattura Valcismon Spa.

È stato lanciato l'invito e le risposte sono state esaltanti. «Abbiamo partecipato questa nostra volontà all'olimpionica Gabriella Paruzzi, oggi responsabile del fondo della Forestale, e c'è stata un'adesione immediata da parte di campioni di ieri e di oggi. Hanno già confermato la loro presenza a Feltre, tra gli altri, anche l'olimpionico Fulvio Valbusa, l'iridato Renato Pasini ma anche bandiere con Fabio Maj, Antonella Confortola e speriamo anche Stefania Belmondo e Manuela Di Centa, Anna e Stephanie Santer oltre a Laura Bettega che, dopo che la carriera nel Corpo l'ha portata fuori Regione, rimane ancora molto legata a Fonzaso ed ai ragazzi dell'Enal Sport Villaga, Club dove svolgeva le funzioni di allenatrice», ricorda Alessio Cremonese, responsabile organizzativo dell'evento.

Ma sono attese anche "vecchie glorie" come Benedetto Carrara (tutti gli anni viene a Feltre per seguire il Gp Sportful di skiroll, che ha vinto tre volte), Daniele Doriguzzi, Demetrio Rela, Domenico De Guio, Albert Walder, Mario Varesco, Oswald Rehman, Franco Ceroni, Aurelio Martinelli, Roberto Primus e, non è da escludere, la presenza anche del gruppo dei forestali valdostani, guidati dal grande biathleta Lino Jordan e da Carlo Favre.

Per i cultori bellunesi dello sci di fondo sarà questa un'occasione imperdibile per vedere, riuniti assieme, i grandi campioni del fondo di ieri, di oggi e di domani.

Un omaggio di Sportful al Gruppo Sportivo del Corpo Forestale dello Stato, realtà che ha legato la cultura ecologica a quella sportiva, permettendo di diffondere l’immagine della guardia forestale, da sempre custode ed interprete della natura e delle sue bellezze.

Inoltre, nell’ambito della manifestazione tricolore, la Fisi ha organizzato per il pubblico una raccolta fondi per le zone terremotate del Centro Italia.


Aggiungi un commento

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.