CAMPIONATI ITALIANI TEAM SPRINT 2018 - FIERA DI PRIMIERO (TN)

CAMPIONATI ITALIANI TEAM SPRINT 2018 - FIERA DI PRIMIERO (TN) - Federico Pellegrino e Dietmar Noeckler conquistano il sesto titolo tricolore in sette anni..

CAMPIONATI ITALIANI TEAM SPRINT 2018 - FIERA DI PRIMIERO (TN)

Federico Pellegrino e Dietmar Noeckler conquistano il sesto titolo tricolore in sette anni..

27/12/2017 - Scritto da: Redazione - letto 503 volte

Giulia Stuerz - Ilaria Debertolis ed è ancora vittoria per le Fiamme Oro. Per loro una rimonta supersonica....

Sfide scoppiettanti all’interno di un tracciato ad anello di 400 metri, con vittorie della coppia delle meraviglie delle Fiamme Oro, Federico Pellegrino e Dietmar Noeckler, per la sesta volta in sette anni campioni alla gara organizzata dall’US Primiero. Un dominio che indica la superiorità del duetto fra il valdostano e l’altoatesino, nella speranza che questo possa portare i frutti sperati anche nelle prossime sfide sprint di Coppa del Mondo. Tripudio per le Fiamme Oro (Michael Hellweger e Sergio Rigoni) anche per la seconda posizione, mentre sul gradino più basso del podio è salito l’Esercito con Giacomo Gabrielli ed Enrico Nizzi.

 

Al femminile rimonta supersonica di Giulia Stuerz dopo la caduta della compagna di squadra Ilaria Debertolis, un altro titolo per le Fiamme Oro che si affianca a quello maschile. Seconda posizione per le Fiamme Gialle con Greta Laurent e Lucia Scardoni, mentre le Carabiniere Debora Roncari e Gaia Vuerich conquistano il terzo posto dopo essere state a lungo in testa.

 

La Team Sprint maschile è stata una gara “lineare”, dal primo all’ultimo momento, con bagarre solo per il secondo e terzo posto e Federico Pellegrino a dettar legge, da campionissimo qual è, al momento più opportuno. L’Esercito parte forte con Enrico Nizzi a comandare la truppa e Pellegrino secondo; le posizioni restano invariate per i primi sette giri, con “Chicco” a studiare la situazione, evitando errori come quello che lo scorso anno causò la sconfitta del duo che da cinque edizioni consecutive riusciva a primeggiare alla Ski Sprint Primiero Energia. Gabrielli conduce davanti a Noeckler con Rastelli terzo, ma Pellegrino fa valere la legge del campione concedendo anche la passerella al proprio compagno. L’Esercito tenta di rimanere a contatto ma perde anche la medaglia d’argento, acquisita splendidamente da Michael Hellweger e Sergio Rigoni.

 

 

 

 

 

Maschile
1 FIAMME ORO A (NOECKLER Dietmar-PELLEGRINO Federico); 2 FIAMME ORO B (HELLWEGER Michael-RIGONI Sergio); 3 ESERCITO B (GABRIELLI Giacomo-NIZZI Enrico); 4 ESERCITO A (PASINI Fabio-RASTELLI Maicol); 5 CARABINIERI (FANTON Paolo-MULLER Claudio); 6 ESERCITO C (ABRAM Mikael-ZELGER Stefan)

Femminile
1 FIAMME ORO A (DEBERTOLIS Ilaria-STUERZ Giulia); 2 FIAMME GIALLE A (LAURENT Greta-SCARDONI Lucia); 3 CARABINIERI A (RONCARI Debora-VUERICH Gaia); 4 FIAMME ORO B (PELLEGRINI Sara-COMARELLA Anna); 5 ESERCITO (BROCARD Elisa-CANCLINI Alice); 6 FIAMME GIALLE B (GANZ Caterina-BAUDIN Francesca)


Aggiungi un commento

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.