Categoria: 

SCIASPOLANDO IN VALTARTANO - VIVIOROBIE (SO)

Maurizio Torri
27/3/2011

PRONOSTICI DELLA VIGILIA AMPIAMENTE RISPETTATI: TACCHINI & BULANTI VINCONO SCIASPOLANDO IN VALTARTANO 2011

Ad aggiudicarsi la gara in rosa le regine della "Bike&Run" estiva Serena Piganzoli – Chiara Gianola...

Pochi ma buoni, questa mattina, gli atleti che in barba a delle pessime previsioni meteo hanno risposto "presente" all'invito di ViviOrobie per l'edizione 2011 di Sciaspolando in Valtartano. Ai nastri di partenza una ventina di coppie, quasi tutte di buon livello, che hanno dato vita ad una combattuta competizione sulle sponde della Valle di Sona.

Come da copione, per questa staffetta che idealmente cerca di unire ciaspolatori e scialpinisti, si è partiti di corsa per affrontare un selettivo percorso con750m di dislivello positivo prima di dare il touch al compagno sciatore che raggiunto il GPM della gara alla bocchetta di Foglia Rotonda, doveva poi raggiungere, attraverso la Valle di Lemma nel minore tempo possibile il centro paese ove era posto il traguardo.

I favori dei pronostici erano tutti per gli assi dello sci club Valtartano Giovanni Tacchini –Marco Bulanti e per le dominatrici della staffetta estiva (Bike&Run) Serena Piganzoli – Chiara Gianola. Favori ampiamente rispettati su ambo i fronti con un Tacchini subito davanti a tirare il gruppo dei ciaspolatori e una Gianola che staccate le dirette avversarie ha poi provato a mettere dietro alcuni uomini. Giunto in zona cambio con largo margine, Tacchini ha lanciato il proprio compagno Marco Bulanti verso una ormai certa vittoria. Alle sue spalle seguivano nell'ordine Marzio Fognini, Dario Songini e Mirko Pedroli che hanno rispettivamente dato il cambio a Cesare Fognini, Filippo Curtoni e Edoardo Gianoli.

In discesa nessuna sorpresa con primo posto confermato per Tacchini – Bulanti e Piganzoli – Gianola. La giornata è poi proseguita con le premiazioni nelle quali gli uomini di ViviOrobie hanno elargito diversi prodotti tipici locali «L'obiettivo era si unire l'aspetto agonistico a quello turistico della zona, ma anche promuovere il territorio e le sue potenzialità – ha dichiarato il presidente di ViviOrobie Elio Angelini -. Per questo si è pensato a premi in natura elargiti ad estrazione con prodotti tipici locali. Prodotti che sono stati molto graditi dagli atleti».

Stilando un bilancio sulle iniziative invernali, Angelini ha concluso: «Sono andate piuttosto bene con numeri importanti alle ciaspolate non competitive e atleti di livello a Sciaspolando. Il bilancio a livello organizzativo è dunque positivo; ciò merito dei miei collaboratori che in caso di bisogno sono sempre in prima linea».

Podio Femminile:

1.Chiara Gianola – Serena Piganzoli 2h13';

2. Virna Tavelli – Chiara Basilico;

3. Antonella Gusmeroli – Vittoria Cantoni.

Classifica Assoluta:

1.Giovanni Tacchini – Marco Bulanti 1h31';

2. Dario Songini – Filippo Curtoni 1h40';

3. Marzio Fognini – Cesare Fognini 1h42';

4. Mirko Pedroli – Edoardo Gianoli;

5. Maurizio Torri – Gianluca Landi;

6. Fiorenzo Romeri – Gabriele Spini;

7. Maurizio Maranta – Roberto Poletti;

8. Manuel Mantelli – Davide Codega;

9. Matteo Tarabini – Andrea Mazzoni;

10 Serena Piganzoli – Chiara Gianola.

Aggiungi un commento