CIASPOLADA 2016- VAL DI NON (TN)

CIASPOLADA 2016- VAL DI NON (TN) - Una settimana al via della 43ª edizione....

CIASPOLADA 2016- VAL DI NON (TN)

Una settimana al via della 43ª edizione....

30/12/2015 - Scritto da: Redazione - letto 1149 volte

Pronta la neve per La Ciaspolada numero 43. Cristian Zorzi e Kristian Ghedina i testimonial.....

Manca una settimana alla 43ª edizione de La Ciaspolada e ormai tutti i dettagli che riguardano il percorso di gara sono stati definiti. Dopo aver deciso di scommettere su un nuovo circuito costruito all’interno del paese di Fondo, che verrà innevato a partire da lunedì, gli organizzatori ora sono anche in grado di garantire a tutti i partecipanti, agonisti e amatori, una partenza con le racchette da neve ai piedi, grazie alla scelta di portare il manto nevoso fino alla località Pradei, posizionata a circa 600 metri dal circuito, dove verrà sparato lo start. Gli atleti dovranno coprire circa 7 chilometri prima di giungere sotto lo striscione del traguardo, gli amatori potranno invece percorrere l’anello cittadino, lungo 900 metri, quante volte desiderano, fermandosi a degustare le leccornie offerte lungo le strade di Fondo. Prodotti come il vin brulè, il succo di mela, le grappe, il té caldo, pane e marmellata, pane con mortandela e speck, frittelle di mele.

 

Due i testimonial sui quali potrà contare La Ciaspolada 2016, ovvero l’ex fondista Cristian Zorzi e l’ex liberista Kristian Ghedina, che si mescoleranno ai concorrenti in qualità di inviati speciali di Rai Sport. Il loro commento impreziosirà poi la trasmissione dedicata a questo evento, che andrà in onda il giorno seguente, giovedì 7 gennaio. Per le due partenze, quella degli agonisti e quella dei “bisonti”, sono stati fissati nuovi orari: la prima sarà lanciata alle 10,30, la seconda alle 11,10.

 

 

In campo maschile sono già iscritti molti protagonisti dell’edizione passata, come il vincitore Alessandro Rambaldini, Gerd Frick (terzo), Andrea Debiasi, Asensiom Just Sociats, Jordi Urò Mompe, Simone Faustini, Antonio Molinari. In campo femminile troviamo i nomi di Laia Andreu Trias, prima nel 2015, Annalaura Mugno (terza), Rosa Valls Tiò, Simonetta Menestrina, Mirella Bergamo e Antonella Confortola, al suo esordio in questa competizione. «Il mio obiettivo è quello di vivere un'esperienza nuova. – racconta la fondista fiemmese -. Nei prossimi giorni mi dedicherò a qualche test per prendere dimestichezza con le ciaspole, poi cercherò di fare del mio meglio. Sulla neve sono sempre andata con gli sci, questa volta sarà diverso e all'inizio mi sembrerà un po' strano».

 

La quota di partecipazione alla 43ª Ciaspolada è fissata a 11 euro (14 con il noleggio delle ciaspole) per gli amatori e a 21 euro (24 con il noleggio) per gli atleti, con promozioni speciali per le famiglie e le comitive. Dal 1° gennaio queste tariffe aumenteranno di 4 euro.
 


Aggiungi un commento

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.