Categoria: 

NICO VALSESIA A DF SPORT SPECIALIST - BEVERA (LC)

Sottotitolo: 
La fatica? non esiste....

Redazione
19/6/2015
Tags: 
serata nico valsesia
2015
bevera
df sport specialist
NICO VALSESIA

Due ore di pura emozione con un vero e proprio ironman capace di mostrare il suo lato più scherzoso e simpatico....

Sono un po' in imbarazzo a salire su questo palco, mi hanno detto che di qui sono passati fior fior di alpinisti e sportivi e non credo proprio di essere alla loro altezzaö. Modestia a parte, giovedì sera, Nico Valsesia ha mostrato al pubblico di df-Sport Specialist una vita speciale, fatta di sacrifici e immense soddisfazioni, traguardi guadagnati con tanto lavoro ma che solo nella gioia dei suoi racconti si può capire quanto l'abbiano ripagato.

 

Nico Valsesia, 44 anni il 20 giugno prossimo, originario di Borgomanero: Ha cominciato subito a fare cose strane in bicicletta, poi è cresciuto ed è diventato ancora più pazzo... Io vorrei tanto che mio figlio fosse normale dice la mamma, sconsolata, nel primo filmato mostrato al pubblico. La fatica non esiste? A vedere le imprese che ha compiuto sembrerebbe proprio così: Tanti dicono che ho qualche neurone bruciato  ha scherzato Nico  Probabilmente è vero... ma è così bello vivere con qualche neurone bruciato!

 

 

 

 

Sicuramente la sua vita è animata da una grande passione per tutti gli sport, ma forse l'amore più grande è per la bicicletta, un sentimento che lo ha portato a partecipare più volte alla Race Across America: una gara di 5000 chilometri dalla costa Ovest alla costa Est dell'America: In alcuni frangenti ho avuto le allucinazioni, ma la cosa più difficile è scollegare il cervello e pedalare. Nico è anche un runner tanto che, in compagnia dell'elvetico Marco Gazzola, ha effettuato la traversata del Salar de Uyuni in Bolivia. Ma il pezzo forte della serata, il filmato che ha tenuto tutti con il fiato sospeso, è stato il racconto dell'impresa compiuta sul Monte Bianco il 14 luglio 2013: Dalla spiaggia di Genova Voltri fino alla cima del Monte Bianco: in tutta Europa, questo è il massimo dislivello continuativo che è possibile percorrere. Nico lo ha fatto nel tempo di 16h35'52", superando i 4800 metri di dislivello con 300 km in bicicletta e 16 km a piedi e stabilendo così il nuovo record del mondo su questa specifica distanza: L'incognita più grande era rappresentata dalle mie capacità alpinistiche... non nascondo che avevo una certa preoccupazione. Un mondo incredibile, Nico Valsesia si è presentato con il piglio del sognatore, ma quando inquadra un obbiettivo fa di tutto per raggiungerlo: La mia fortuna è essere circondato da grandi professionisti che sono prima di tutto amici. Senza il loro aiuto non potrei dar vita ai miei sogni, sono molto fortunato ad averli accanto.

 

Voltata questa splendida pagina delle serate "A tu per tu con i grandi dello sport" è già tempo di pensare al prossimo 9 luglio quando al negozio di Bevera di Sirtori sarà ospite Maurizio Folini, Guida Alpina, pilota di elicottero ed esperto di elisoccorso. Un altro appuntamento da segnare in rosso sull'agenda! Per rimanere sempre informati www.df-sportspecialist.it.

Aggiungi un commento