Categoria: 

Rock Junior 2009 Arco

Maurizio Torri
15/5/2009

- Quattro format: Kid’s Rock, Family Rock, Play&Climb e Climbing Campus
- Europa Cup Under 14, sfida internazionale per giovanissimi
- Arrampicata a 360° per gli under 13 tra gioco e agonismo
- Organizza l’Associazione Rock Master di Arco, la stessa dei Mondiali 2011

Giocare con lo sport. Ecco quello che potrebbe essere lo slogan dell’ottava edizione di Rock Junior, evento in programma sabato 6 e domenica 7 giugno, per quello che è definito l’European Youth Climbing Days.
L’atmosfera è quella del Climbing Stadium di Arco, atmosfera già “mondiale” visto che la IFSC, la federazione internazionale dell’arrampicata, ha designato la città di Arco ad ospitare il Campionato del Mondo di arrampicata nel 2011. Stesso teatro di Rock Master, che il prossimo 5 e 6 settembre celebrerà la 23.a edizione, ricca di nomi e dai contenuti agonistici più elevati al mondo.
Quelli che potranno essere i futuri campioni dell’arrampicata, il primo week-end di giugno - come tradizione – avranno l’opportunità di vivere due giornate all’insegna dello sport e del divertimento.
Ce ne sarà per tutti i gusti e per tutti i livelli: Play&Climb, Kid’s Rock, Family Rock, Climbing Campus e Europa Cup Under 14 sono solo i “contenitori” di due giornate intense, che rappresentano a tutti gli effetti la festa dei mini climbers a 360°.
Nell’area Play&Climb, all’interno del Climbing Stadium di Arco, in un grande parco del gioco arrampicata i giovanissimi under 13 potranno affrontare montagne gonfiabili, torri, percorsi su corde e ponti sospesi, nonché un’emozionante attraversata del fiume Sarca.
Dal gioco all’agonismo: nel Kid's Rock i climbers in erba, suddivisi in quattro categorie d'età, entrano nel vivo della competizione in un insieme di gare di abilità (arrampicata bendati, senza mani, traversi boulder…) e velocità. Ma sempre col gioco sovrano.
I grandi si fanno piccini nel Family Rock, una gara di velocità a staffetta, con figli e genitori a passarsi il testimone in parete. Infine Climbing Campus, un po’ di “cultura” del climbing e del mondo che lo circonda con lezioni teoriche accomunate a prove di arrampicata.
Si fa sul serio invece, a livello agonistico, con Europa Cup Under 14, il momento “clou” di Rock Junior con i portacolori delle squadre giovanili europee. Un gran numero di “ragnetti” saranno in gara superando l’ostacolo della diversità linguistica e culturale col linguaggio dello sport e dell’arrampicata in particolare.
Due giorni dedicati all’arrampicata sportiva, con i più giovani coinvolti nell’emozionante “scalata” verso la conoscenza di questa disciplina.
Un appuntamento da non perdere con un evento “formato famiglia” e con l’opportunità di trascorrere un week-end in un vero e proprio paradiso dello sportivo, tra acqua e montagna, movimento e relax a ridosso del Lago di Garda.
Anche questo evento, come quello atteso di settembre e quello mondiale del 2011, è proposto da Asd Rock Master che si avvale del supporto tecnico di Arco Climbing e del patrocinio della FASI, mentre la massima sicurezza ai piccoli climbers è garantita dalla Scuola di Alpinismo Prealpi Trentine, dal Soccorso Alpino della Guardia di Finanza, dal Centro Addestramento della Polizia di Moena e dalla SAT.
Info: http://www.rockjunior.info/

Aggiungi un commento