ALP MOVIE 2016 - CARMAGNOLA (TO)

ALP MOVIE 2016 - CARMAGNOLA (TO) - Tre mercoledì dedicati a visioni e personaggi d’alta quota

ALP MOVIE 2016 - CARMAGNOLA (TO)

Tre mercoledì dedicati a visioni e personaggi d’alta quota

10/10/2016 - Scritto da: Redazione - letto 523 volte

Incontri con protagonisti e grandi imprese alpinistiche attraverso film e documentari selezionati e premiati in contesti internazionali.

Il primo appuntamento al Cinema Elios di Carmagnola, con il film “Cervino – La montagna del mondo” realizzato per ripercorrere l’impresa che segnò la storia dell’alpinismo con la conquista del Cervino, di cui lo scorso anno è stato celebrato il 150° anniversario. Il film che sarà presentato in sala dal regista Nicolò Bongiorno - figlio di quel Mike che legò la sua immagine indissolubilmente alla montagna - propone un meraviglioso viaggio attraverso il tempo, a contatto diretto con la saggezza della natura più selvaggia, alla ricerca di una nuova “via” dentro se stessi. Al centro di questo racconto iniziatico, la spettacolare ascesa vissuta da un giovane uomo sulla via normale Italiana del Cervino aperta da J.A. Carrel nel 1865.
A creare un ponte di collegamento tra i documenti e le testimonianze storiche della via alpinistica di 150 anni fa e quella di oggi, alcuni protagonisti d’eccezione, la guida Marco Barmasse che accompagna l’ascesa ed Hervé Barmasse che ha collaborato alla realizzazione del film. Il film “Cervino – La montagna del mondo” ha ricevuto numerosi riconoscimenti e partecipazioni a festival internazionali.

La rassegna prosegue mercoledì 19 ottobre, sempre alle 21.00 portando gli spettatori sulle bellissime pareti dolomitiche con il film “L’uomo delle tre cime” realizzato dall’azienda SALEWA che ne promuove la proiezione, e che racconta la salita della parete nord delle Cima Grande di Lavaredo effettuata senza corde ed assicurazione, in soli 48 minuti, da Christoph Hainz uno tra gli alpinisti più versatili del suo tempo, il cui nome viene associato in particolare alle Dolomiti. Con Bhagirathi IV Game On si andrà nel cuore dell’Himalaya indiano dove la parete rocciosa di oltre 1000 metri, la ovest del Bhagirathi IV è ancora inviolata. Tre giovani alpinisti italiani Matteo Della Bordella, Matteo De Zaiacomo e Luca Schiera, del gruppo dei Ragni di Lecco, cercheranno di scalarla.
 
Mercoledì  26 ottobre ore 21.00 sarà proposto “Solo di cordata – Esplorando Renato Casarotto” ritratto intimo e fedele del grande arrampicatore Renato Casarotto, uno dei più puri e meno celebrati alpinisti di tutti i tempi. Ricostruito dal giovane regista italiano Davide Riva, che presenterà la serata, utilizza i preziosi materiali di repertorio e alla voce dei suoi amici più intimi e compagni di cordata.

Le serate sono a INGRESSO LIBERO.

ALP MOVIE – visioni e personaggi d’alta quota è ideata da Kami comunicazione e realizzata in collaborazione con il CAI di Carmagnola, il Cinema Elios, con il patrocinio del Comune di Carmagnola e con il sostegno del Banco di Credito Cooperativo di Casalgrasso e Sant’Albano Stura, Marvulli Serramenti, Rima, GraficaTRE6O.

PROGRAMMA
Cinema Elios – piazza Verdi 4 - Carmagnola

Mercoledì 12 ottobre ore 21.00
CERVINO – LA MONTAGNA DEL MONDO
di Nicolò Bongiorno – Italia 2015/ 67’

Un meraviglioso viaggio lungo la leggendaria via normale Italiana aperta da J.A. Carrel nel 1865, a contatto diretto con la saggezza della natura più selvaggia, alla ricerca di una nuova “via” dentro se stessi.

Interviene il regista Nicolò Bongiorno

Mercoledì  19 ottobre ore 21.00
L’UOMO DELLE TRE CIME – Italia 2014/ 40’
di Markus Frings

La salita della parete nord delle Cima Grande di Lavaredo effettuata senza corde ed assicurazione, in soli 48 minuti, da Christoph Hainz uno tra gli alpinisti più versatili del suo tempo, il cui nome viene associato a molte montagne, in particolare alle Dolomiti.

BHAGIRATHI IV GAME ON
di Arianna Colliard Italia 2016/ 38’

Nel cuore dell’Himalaya indiano,una parete rocciosa di oltre 1000 metri, la ovest del Bhagirathi IV è ancora inviolata e diventa l’obiettivo di tre giovani alpinisti italiani Matteo Della Bordella, Matteo De Zaiacomo e Luca Schiera.

Mercoledì  26 ottobre ore 21.00
SOLO DI CORDATA – Esplorando Renato Casarotto
di Davide Riva - Italia, 2015, 84’

Un ritratto intimo e fedele del grande arrampicatore Renato Casarotto, uno dei più puri e meno celebrati alpinisti di tutti i tempi, grazie a preziosi materiali di repertorio e alla voce dei suoi amici più intimi e compagni di cordata.

Interviene il regista Davide Riva
 

Tutti i riferimenti su: www.alpmovie.it  •  www.caicarmagnola.it


Aggiungi un commento

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.